Le 20 regole

I nostri 20 punti per costruire a regola d’arte guardando al 2020.

1. dare un ruolo di protagonista agli abitanti nella progettazione
2. coniugare estetica abitativa contemporanea, moderni standard di bassi consumi energetici e consolidate tecniche costruttive
3. adottare principi di bioclimatica per favorire la climatizzazione naturale
4. massimizzare l’uso di materiali ecocompatibili locali e riciclabili sia per la struttura sia per le finiture, preferendo il legno e la pietra, più resistenti e duraturi a materiali ad alto impatto ambientale come cemento e ferro
5. prediligere un approccio progettuale che si integri con il concetto di smartcity, con l’utilizzo di impianti domotici
6. razionalizzare la distribuzione degli ambienti per ottimizzare costi e benefici, salvaguardando il comfort degli abitanti
7. utilizzare energia verde da impianti di fonti rinnovabili
8. recuperare le tradizioni costruttive del passato con stile e design contemporanei
9. prevedere sistemi per recupero e riciclo delle acque meteoriche per riutilizzi indoor ed outdoor (wc, irrigazione ecc.)
10. raggiungere alti standard di sicurezza sismica attraverso l’uso di materiali naturali tipo il legno in sostituzione di ferro e cemento
11. adottare elementi di involucro ad alto isolamento termico ed acustico al fine di diminuire i costi di gestione e aumentare il comfort abitativo
Sezione Bioclimatica 202020 Altamura Sostenibile
12. utilizzare sistemi costruttivi resistenti e duraturi all’azione del fuoco
13. inserire il manufatto nel contesto paesaggistico in maniera non invasiva
14. creare aree verdi (con essenze autoctone) e spazi di socializzazione, finalizzati al benessere della comunità
15. favorire la mobilità sostenibile attraverso la creazione di appositi spazi per il parcheggio di bicilette
16. utilizzare, per le superfici esterne esposte a radiazioni solari, materiali ad alta riflettanza al fine di ridurre l’effetto isola di calore
17. favorire il benessere indoor anche attraverso un’adeguata illuminazione naturale degli ambienti
18. favorire la permeabilità delle aree esterne di pertinenza per una corretta gestione delle acque meteoriche
19. ridurre il fabbisogno di energia in tutte le fasi di vita dell’edificio
e …
+20% aumento l’uso di energia verde da fonti rinnovabili
-20% di emissioni di gas serra
+20% di risparmio energetico